Quadrilatero Marche-Umbria

 

All’interno del progetto Quadrilatero Marche-Umbria, lo scorso luglio 2016 Arianna ha illuminato gli svincoli lungo la S.S. 318, nel comune di Perugia.

In particolare sono stati realizzati impianti di pubblica illuminazione in corrispondenza dei punti critici, rappresentati dalle zone di intersezione nei due svincoli di Pianello e Valfabbrica, al fine di aumentare il livello di sicurezza durante la circolazione stradale nelle ore notturne. I due svincoli in oggetto comprendono corsie di accelerazione e decelerazione, e quello di Valfabbrica anche una rotatoria illuminata da una torre faro.

quadrilatero Marche-Umbria

 

Scheda tecnica

Il sistema di illuminazione di Arianna prevede l’installazione di corpi illuminanti di diverse potenze su pali di altezza 10 m e distanza 30 m, mentre nella rotatoria i proiettori sono montati su una torre faro di altezza 30 m.

Per la statale SS 318 Pianello-Valfabbrica sono stati installati 24 Snell da 245 W; per lo svincolo di Pianello 38 Snell da 165 W, 9 Snell da 245 W e infine 4 Titlis da 65 W; per lo svincolo di Valfabbrica, dove è situata la rotatoria, 82 Snell da 165 W, 11 Teseo da 305 W e 2 Teseo da 205 W.