Piscina di San Pietro in Casale

 

piscina-san-pietro_ariannaled_titlis-industrial_bologna
Il progetto della Piscina di San Pietro in Casale è nato dal desiderio di migliorare l’illuminazione sostituendo il sistema in essere con uno all’avanguardia, anche dal punto di vista del risparmio energetico. I corpi illuminanti a LED a riflessione totale brevettati di Arianna si sono dimostrati la scelta vincente perché hanno consentito il binomio perfetto: risparmio energetico e comfort visivo. Grazie all’intervento di sostituzione si consuma meno e si vede meglio.

Titlis ha ridato luce alla piscina regalando alle persone che vivono questo spazio le condizioni ideali per godere appieno dell’ambiente sportivo e dei momenti ludici.

Scheda tecnica

L’intervento si è concretizzato nella sostituzione di 42 proiettori a ioduri metallici a 250 watt di potenza con altrettanti Titlis high bay a 105 watt. Il risparmio in termini di potenza è del 62 %.
A partire da questi dati, e considerando un’accensione complessiva di 3.000 ore l’anno, si può calcolare un risparmio annuo superiore ai 4.000 €

Prodotti

Applicazioni