Galleria Bonatti

 

Anche Arianna ha contribuito alla messa in sicurezza della strada Bonatti che percorre i tratti nevralgici della città di Avellino, illuminando il relativo sottopasso.

La galleria Bonatti è infatti costituita da un impianto di illuminazione permanente con l’utilizzo dei corpi illuminanti Titlis, i quali assicurano uniformità di illuminazione e massima sicurezza; è stato installato inoltre un impianto di illuminazione di rinforzo grazie a Teseo, un prodotto performante dal punto di vista della sicurezza, che presenta un’ottica in grado di contenere l’abbagliamento entro parametri molto ridotti.

Galleria Bonatti

 

Scheda tecnica
I 450 metri della galleria Bonatti costituiti da due canne con una corsia ciascuna, sono stati illuminati con 76 Titlis da 55W ciascuno per l’illuminazione permanente, garantendo un valore di luminanza all’ingresso di 65 cd/m2. Invece per l’illuminazione di rinforzo sono stati installati 96 Teseo e 28 Titlis, assicurando così un’uniformità pari al 90% e un risparmio energetico del 60% rispetto ai sistemi di illuminazione che precedentemente illuminavano la galleria.