Comune di Monselice

 

Il progetto realizzato per il Comune di Monselice rappresenta il primo impianto pilota in Veneto a LED telecontrollato punto a punto con tecnologia brevettata realizzato grazie alla collaborazione tra il comune e una azienda controllata da Centro Veneto Servizi spa, azienda pubblica che si occupa di fornire servizi (idrici, smaltimento rifiuti, gestione del verde, illuminazione pubblica) ai comuni soci. Si tratta di un’installazione innovativa anche dal punto di vista economico dal momento che non richiede alcun esborso iniziale da parte del Comune. La convenzione, di durata settennale, prevede da parte di Centro Veneto Gestione Acque S.r.l.,  la presa in carico dei costi di acquisto e installazione delle nuove armature stradali a fronte di un canone mensile da parte del Comune. Grazie ai risparmi energetici ottenuti, il Comune realizza un immediato risparmio sui costi totali di gestione oltre che di energia e, al termine dei 7 anni, ottiene la conduzione diretta dell’impianto. Con questo sistema Monselice ottiene un aumento significativo dei livelli di illuminazione e un risparmio energetico ed economico immediato.

DSC_0159

Scheda tecnica

L’intervento prevede l’efficientamento energetico di un quartiere attraverso la sostituzione di 78 lampioni tradizionali ai vapori di mercurio con altrettanti corpi illuminanti a LED di nuova generazione. Al posto dei lampioni a 125 Watt Monselice è ora illuminata con Deflecto 50 watt munito di sistema di telecontrollo e sistema Smart City Umpi. Le strade interessate sono via Marco Polo, N.de Conti, Cantarella, M. Kolbe e Vespucci. L’installazione dei 78 corpi illuminanti a LED comporta un risparmio energetico del 65% a fronte di migliori livelli di illuminazione. Il sistema di telecontrollo permetta la gestione intelligente e personalizzata dell’illuminazione programmando l’accensione, lo spegnimento e la regolazione del flusso luminoso in base alle necessità di ogni singola installazione.

Prodotti

Applicazioni