Titlis tunnel

 

214TSL11B007

Titlis è il prodotto a LED realizzato per l’illuminazione permanente di gallerie stradali e autostradali.

Fotometria Titlis Il sistema ottico brevettato e realizzato da Arianna reca benefici e vantaggi per quanto riguarda sia l’efficienza complessiva dei singoli proiettori, che l’uniformità dell’illuminazione sul manto stradale.

I livelli di illuminazione nelle gallerie sono volutamente superiori rispetto all’illuminazione delle strade aperte, una lieve differenza che mira a eliminare la spiacevole sensazione che si prova nello spazio chiuso. La necessità è di ottenere uno spazio interno illuminato in modo omogeneo privo di zone d’ombra.

La fotometria più aperta comporta inoltre una consistente diminuzione del numero di corpi illuminanti, il che si concretizza in minori costi di infrastrutture e un elevato risparmio energetico.

Il principio ottico alla base dei prodotti è la riflessione totale brevettata, nella sua applicazione deflettiva. In questi prodotti non è solo l’angolo di emissione FWHM che viene riflesso, ma l’intera emissione dei LED, con un conseguente abbassamento dell’abbagliamento.
I LED riflettono l’intera emissione luminosa su un deflettore, il quale ha il compito di indirizzare su strada la luce senza essere direttamente visibili: ne risulta un solido fotometrico di luce uniforme e non abbagliante. I raggi dei LED riescono – con una, o al massimo due riflessioni ed elevata efficienza – a uscire dal corpo illuminante con un’apertura luminosa di circa 120°.

L’illuminazione permanente nelle gallerie è attiva 24 ore su 24. L’innovativa tecnologia adottata da Arianna consente di ridurre al minimo l’impiego di energia per punto luce, diminuendo i consumi complessivi. L’affidabilità dei prodotti e la qualità dei materiali comporta un basso impatto di manutenzione e un conseguente contenimento anche dei costi di gestione.

Brevetto

Il brevetto sulla riflessione totale, depositato nel 2008 e riconosciuto internazionalmente, è una innovazione tecnologica nata dalla contaminazione con l’astronomia. Il sistema consiste nell’utilizzo di un riflettore all’interno del corpo illuminante che ha lo scopo di collimare i fasci luminosi del LED e direzionarli al suolo in modo uniforme. I LED  risultano così nascosti alla vista e l’abbagliamento viene ridotto sensibilmente. Comfort visivo e risparmio energetico sono le conseguenze tangibili della riflessione totale.

catalogo Tunnel 2016

 

Download

Tipo Nome Dimensione
voce di capitolato Titlis tunnel | Voce di capitolato 240 KB

schede tecniche Titlis tunnel | Scheda tecnica 671 KB

DWG Titlis tunnel | DWG 545 KB

istruzioni di montaggio Titlis Tunnel | Istruzioni di montaggio 2 MB

brochure Titlis Tunnel 1 MB

Applicazioni

Tunnel

Progetti

Comune di Balestrate Palermo, Sicilia
Italia
Galleria Val di Sambro Bologna, Emilia Romagna
Italia
Galleria di Copreno Copreno, Lombardia
Italia
Galleria Bonatti Avellino, Campania
Italia
Galleria Val Sarentino Bolzano, Trentino Alto Adige
Italia
Sottopasso dell’Ancora a Sassuolo Modena, Emilia-Romagna
Italia