Roma – tunnel e sottopassi

 

Dopo il rinnovo delle tesate intorno al centro storico di Roma, e l’installazione dei Phileo  nella prima periferia e dell’area urbana la collaborazione tra ACEA e Arianna continua ad essere confermata allargandosi al settore tunnel e sottopassi.

L’illuminazione di tunnel e sottopassi è di grande attualità per gli standard di sicurezza dei guidatori. Comfort visivo, uniformità e risparmio energetico erano le prerogative per quelli di Roma.

Phileo, con la sua spiccata modularità e le ottiche a riflessione totale brevettate è stato il prodotto scelto per la Capitale, grazie al suo design unico e la sua spiccata versatilità.

 

Technical data sheet

Sono stati installati 7.000 corpi illuminanti Phileo nella versione Tunnel.

Per la parte permanente dei tunnel e sottopassi sono state scelte ottiche  simmetriche brevettate, mentre per la zona d’ingresso asimmetriche a controflusso. I prodotti installati garantiscono un risparmio energetico di oltre il 60% e un abbagliamento decisamente al di sotto dei limiti previsti dalla normativa.

Sono stati studiati per Roma due tipi di attacchi: uno più tradizionale a canala regolabile in grado di adattarsi alle diverse strutture esistenti e uno a parete per i sottopassi in cui le canale non erano preesistenti.